Conformità e
certificazioni

Operare eticamente quando si parla di ambiente non può essere una scelta, perché c’è in gioco il futuro del Pianeta.

 

Come uno dei più importanti consorzi per la gestione RPA, Erion Energy si impegna per creare modelli di gestione innovativi capaci di armonizzare sostenibilità ambientale e gestione efficiente dei rifiuti al fine di contribuire attivamente all’affermazione dell’economia circolare in Italia.

 

Operare in modo ambientalmente corretto significa prima di tutto sicurezza.

Erion Energy adotta un Codice Etico che guida e ispira le azioni delle risorse interne e dei fornitori, rappresentando un modello virtuoso per gli stakeholder di riferimento.

Il Consorzio, al fine di rispondere al meglio alle esigenze di conformità normativa, è inoltre impegnato nello sviluppo e nel mantenimento di un sistema di gestione dei processi aziendali attuato con il fondamentale apporto delle proprie persone e risorse economiche.

Il Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente è certificato in conformità alle norme UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001, con certificazioni rilasciate da DNV GL e la Documentazione del Sistema Qualità e Ambiente viene costantemente aggiornata per essere in linea con le esigenze operative e di compliance alle normative.

Scelta dei fornitori
e qualità del trattamento

Innovare e migliorare i processi di gestione garantendo costantemente massimi livelli di qualità e servizio, per fare la differenza ogni giorno.

Erion Energy si distingue per etica e trasparenza operando con la massima attenzione dalla qualità del trattamento, agli elevati standard etici nei comportamenti e nella gestione e al rispetto rigoroso e assoluto di tutte le normative.

La collaborazione con TSR rappresenta un plus per i Soci di Erion Energy che, in virtù delle competenze messe a disposizione, possono contare su modelli operativi ottimizzati, in grado di generare elevati livelli di efficienza e, al contempo, una “fair compensation” dei fornitori. Ogni partner di filiera è selezionato secondo rigidi requisiti grazie anche all’adozione di elevati standard di trattamento e logistica. Il Consorzio si avvale degli strumenti e delle competenze specialistiche di TSR per la verifica dei livelli qualitativi come, ad esempio, gli audit volti all’analisi di una corretta massimizzazione dei tassi di riciclo e del recupero dei materiali senza dispersione delle sostanze inquinanti nell’ambiente.

Come
Diventare socio

Scopri come diventare socio del più importante sistema italiano di Responsabilità Estesa del Produttore di RAEE, Pile e Imballaggi. Un servizio unico per tutte le esigenze.