scopri di più

ATO Napoli 1 è un Ente locale avente personalità giuridica di diritto pubblico e rappresentativo di tutti i nove Comuni: Acerra, Afragola, Caivano, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casoria, Crispano, Frattaminore, Napoli.

ATO Napoli 1 è il regolatore economico delle gestione integrata di ambito dei rifiuti solidi urbani.

Scopri sotto i comuni che hanno aderito al progetto:

Gli esperti di Erion Energy e Atonapoli1 hanno incontrato 3.300 ragazzi di 11 scuole per un momento formativo con focus su economia circolare, riciclo, ambiente e corretto conferimento delle pile portatili esauste.

Sfoglia la Gallery!

Le premiazioni nelle scuole della città metropolitana di Napoli

Il 4 marzo 2024 conclusa l’Edizione 2023 di “Energia al Cubo”, l’iniziativa di sensibilizzazione sul corretto conferimento delle pile esauste promosso nelle scuole napoletane da Erion Energy, e Ancitel Energia e Ambiente, in collaborazione con ATO Napoli 1.

Il progetto, lanciato a dicembre 2023, ha portato alla realizzazione di un ciclo di incontri formativi in oltre 160 classi degli 11 istituti comprensivi primari aderenti nei comuni di Acerra, Afragola, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casoria, Crispano e Frattaminore. Nel corso di questi incontri, gli esperti del settore hanno spiegato agli oltre 3.300 alunni partecipanti l’importanza di una corretta raccolta differenziata delle pile portatili.

Tre le scuole che si sono distinte per il maggior quantitativo di pile esauste raccolto:

  • G. Puccini 4 CD (110 kg);
  • IV Circolo di Acerra “Verone Verolino” (109,7 kg);
  • Cardito I.C. 2 Don Bosco (100 kg).

Il Loro impegno ha permesso di raccogliere un totale di 319,7 kg di pile, equivalenti a 213 scatoline.

Grazie a questo progetto sono stati risparmiati complessivamente 351 kg di CO2, 1.823 m3 di acqua e 18 GJ di energia!

Guarda la Fotogallery della premiazione!

Alla premiazione, tenutasi il 4 marzo 2024 presso la Biblioteca di Afragola, sono intervenuti Raffaele del Giudice, Presidente A.T.O. Napoli 1, Antonio Pannone, Sindaco di Afragola, Laura Castelli, Direttore Generale di Erion Energy, Andrea Tisalvi di Ancitel EA e i sindaci dei comuni interessati, oltre ai bambini delle scuole di Afragola in rappresentanza degli istituti che hanno aderito al progetto.